Visita alla Piccola Atene della Versilia: Pietrasanta

Pietrasanta, conosciuta affettuosamente come la "Piccola Atene della Versilia", è una gemma culturale da non perdere durante il tuo soggiorno al Grand Hotel & Riviera.

Il particolare soprannome svela l’essenza di questa graziosa cittadina: il richiamo ad Atene è dovuto alla straordinaria concentrazione di artisti, scultori e maestri del marmo che risiedono e lavorano qui da secoli. 

 

Un museo a cielo aperto

Pietrasanta è rinomata per essere un crocevia di stili artistici, con sculture che spaziano dal classico al contemporaneo e creano un affascinante connubio tra antico e moderno. Le sue molte opere d’arte, visitabili quasi interamente durante una piacevole passeggiata, la rendono un inimitabile museo a cielo aperto. 

Questo grazie anche alle numerose esposizioni temporanee allestite nelle piazze e nelle strade acciottolate del centro storico. Proprio girovagando tra le strette vie cittadine sarai rapito dalla sfilata di gallerie d’arte e famosissimi studi di scultura, testimonianza evidente di una vivace comunità artistica che ha chiamato Pietrasanta casa nel corso dei secoli.

 

Trionfo di monumenti e antiche chiese

Oltre alle gallerie d’arte e alle esposizioni a cielo aperto, cosa c’è da vedere a Pietrasanta? Un tripudio di arte, storia e cultura sotto forma di interessanti musei, curiose sculture e solenni chiese. Comincia il tuo tour dalla piazza principale, Piazza del Duomo, dove si erge la magnifica Cattedrale di San Martino, che vanta una facciata gotica e ospita opere d'arte straordinarie. 

Divertiti poi ad ammirare la Statua del Gatto, in bronzo, situata in Piazza Statuto: si tratta di un punto di riferimento insolito ma rodato per i residenti, oltre a un'opera d'arte amata dai visitatori. Prosegui con una visita al Museo dei Bozzetti, che espone modelli in scala delle opere degli artisti locali, offrendo una panoramica unica e suggestiva del processo creativo.

Non dimenticare le splendide chiese di Pietrasanta, come la Chiesa di Sant’Agostino, risalente al XIV secolo e dall’architettura affascinante. Al suo interno potrai immergerti tra pregevoli dipinti e sculture. Infine, regalati una sosta (obbligata) alla Chiesa di San Francesco: nota per il chiostro affrescato e per l’atmosfera incomparabile che emana, è una gemma architettonica da non perdere nella Piccola Atene.

Per una pausa rilassante o l’acquisto di qualche souvenir, fermati alla Fontana di Piazza Matteotti, nel cuore del centro, coronata da caffè e negozi di ogni tipo.

 

La magia dei mormorari

Per immergersi completamente nell'atmosfera creativa di Pietrasanta, ti consigliamo di visitare i laboratori di scultura in marmo disseminati per la città. Qui, i maestri marmorari lavorano il pregiato marmo delle cave locali per farne manufatti unici di grande valore. 

Molti di questi laboratori aprono le porte al pubblico, offrendo la preziosa possibilità di assistere a dimostrazioni e interagire con gli artisti. Si tratta di un'esperienza coinvolgente che svela gli insospettabili segreti della lavorazione del marmo, una tradizione dalle radici profondissime nella storia di Pietrasanta. 

I laboratori cittadini sono autentiche fucine di creatività, dove la pietra prende vita sotto le sapienti mani degli artigiani, che contribuiscono così a perpetuare la magia delle origini e la tradizione scultorea della città.

 

Il fascino di Pietrasanta ti ha ammaliato? Lo crediamo bene, è davvero meravigliosa: visitala durante il tuo soggiorno al Grand Hotel & Riviera, a pochi minuti dalla Piccola Atene.